Quanto costa il traghetto da Ibiza a Formentera?

Formentera - come arrivare da Ibiza

Ogni anno le isole Baleari sono le mete più ambite dai turisti di tutto il mondo. Le isole sono conosciute per la bellezza delle loro spiagge e per il mare cristallino. Milioni di turisti arrivano sulle isole non solo per il mare, ma anche per la vivacissima vita notturna che tutte le isole offrono fino a tarda sera. Le isole più frequentate sono Ibiza e Formentera, conosciute dal turismo di massa proprio per la loro bellezza e la movida a qualsiasi ora del giorno e della notte.
Nei periodi di alta stagione l’arrivo dei turisti è molto elevato, essendo poi Formentera sprovvista di un suo aeroporto, il movimento via mare è molto alto. Vi sarà utile sapere che i  prezzi sia per i traghetti sia per gli alloggi in alta stagione sono altissimi, soprattutto se si vuole pernottare in una zona centrale dell’isola, per questo si consiglia di prenotare per lungo anticipo entrambe le cose.
Ma come arrivare sull’isola di Formentera? I collegamenti via mare, nel periodo estivo sono sempre molti, in modo da soddisfare tutte le esigenze dei turisti.

Come arrivare a Formentera da Ibiza e quanto costa il traghetto?

Le compagnie che effettuano i collegamenti via mare sono tante e sono sempre affollate di turisti per questo come detto prima si consiglia di prenotare il biglietto per tempo. Le compagnie che effettuano i collegamenti verso Formentera sono: Balearia, con 33 collegamenti settimanali verso l’isola; Trasmapi, con 27 collegamenti a settimana; Mediterranea Pitiusa, con 23 collegamenti settimanali; per ultimo Acquabus con 6 collegamenti a settimana.

Per raggiungere Formentera da Ibiza sono possibili quindi 2 tipi di soluzioni:

  • Aliscafo: Impiega circa 40 minuti di navigazione ed i prezzi sono più economici. Su questi traghetti però non è possibile imbarcare un veicolo.
  • Traghetti veloci. I tempi di percorrenza per questi traghetti sono di circa 20/30 minuti veloci che impiegano circa 25-30 minuti di navigazione.

I prezzi di questi traghetti sono abbastanza alti soprattutto nel periodo estivo, visto il grande afflusso di turisti. Un biglietto costa mediamente sui 25-30 euro per cui si consiglia di prenotare in anticipo il biglietto di andata e anche quello di ritorno, cosi da risparmiare sul costo; cosi facendo si avrà anche la possibilità di usufruire di importanti sconti per le famiglie, per biglietti singoli, ma anche per biglietti di gruppo.
Un’altra soluzione molto conveniente che non tutti conoscono, è il cosiddetto Taximar, si tratta di un vero e proprio servizio di taxi via mare disponibile a qualsiasi ora.

Muoversi a Formentera

Un volta giunti sull’isola è possibile noleggiare uno scooter o una bici per visitare l’isola. Essendo piccola, in un giorno è facilmente visitabile. Un’altra soluzione molto comoda per poter conoscere l’isola è usare i mezzi pubblici, essi collegano tutti i piccoli centri urbani dell’isola.
La bici comunque resta il mezzo più comodo e semplice da utilizzare, infatti sull’isola esistono tante comode piste ciclabili. Percorrendo tanti sentieri, è possibile visitare bellissime spiagge bianche oppure trovare antichi ruderi abbandonati. Chi invece vuole muoversi più comodamente può noleggiare un’auto, le strade dell’isola per la maggior parte non sono asfaltate, ma comunque percorribili.
Ora che sapete le principali informazioni su come raggiungere Formentera vi suggeriamo questi 2 articoli che vi potranno essere utili per un soggiorno su questa splendida isola: