Viaggio in traghetto per Barcellona: quanto dura la traversata?

quanto dura il traghetto per barcellona?

Quanto dura il viaggio in traghetto per Barcellona? Se vi state ponendo questa domanda, significa che state pensando di visitare la splendida città spagnola e volete sapere quale sia la migliore soluzione per raggiungere Barcellona in traghetto dall’Italia.
Ecco tutte le informazioni che vi occorre sapere.

 

I porti di partenza

La durata del viaggio in traghetto per Barcellona può variare in base ai porti di partenza. I traghetti per Barcellona partono da alcuni dei più importanti porti italiani. I principali possono essere considerati: Civitavecchia, Genova, Porto Torres e Savona. Da qui ecco alcuni esempi che vi daranno l’idea di quanto possa durare la traversata verso la destinazione della vostra prossima vacanza:

Prenotazione del viaggio in traghetto

traghetti per Barcellona li potete prenotare comodamente da casa utilizzando il nostro sistema di prenotazione online. E’ necessario inserire tutte le informazioni di base richieste. I biglietti vi saranno spediti direttamente via mail, con un grande risparmio di tempo e di denaro.

Come abbiamo visto, il viaggio in traghetto per Barcellona può durare anche diverse ore. Un buon consiglio che possiamo darvi è dunque questo: prenotate una cabina. Prenotando una cabina arriverete a destinazione perfettamente riposati, avendo un posto tutto vostro dove poter riposare, lasciare le vostre cose e dormire tranquillamente durante la notte.

Imbarcare un’auto

Uno dei grandissimi vantaggi di viaggiare con i traghetti è la possibilità di imbarcare un’auto. Sui traghetti per Barcellona potete prenotare un posto semplicemente selezionando l’opzione “Se hai un veicolo seleziona la tipologia”, specificando modello e dimensioni dell’auto. Ricordatevi di arrivare al punto di partenza del traghetto circa due ore prima della partenza, così da poter procedere con le operazioni di imbarco.